mojo-alcantara

Latest Posts

La maggior parte degli investitori e gli operatori di nuovi per mercati delle opzioni preferiscono acquistare opzioni call e put a causa della loro limitata rischio e profitto potenziale illimitato. L’acquisto di put o chiamate è in genere un modo per gli investitori e gli operatori di speculare con solo una frazione del loro capitale. Ma questi acquirenti di opzioni diritte perdere molte delle migliori caratteristiche di azionari e delle materie prime opzioni – come ad esempio la possibilità di trasformare il tempo del valore di decadimento in potenziali profitti.

topoption

Quando stabilire una posizione, i venditori di opzioni raccolgono premi tempo-valore, pagati da acquirenti di opzioni. Invece di lottare contro le ingiurie del valore del tempo, il venditore opzione può beneficiare del passaggio del tempo, e il tempo di decadimento del valore diventa soldi in banca, anche se il sottostante è fermo. Per gli scrittori di opzione (venditori), il tempo-valore di decadimento diventa così un alleato invece di un nemico. Se avete mai venduto le chiamate coperte contro posizioni azionarie, si può apprezzare la bellezza di vendere valore del tempo.

In questo articolo mi concentro sulla importanza del valore del tempo nell’equazione opzione-prezzi. Ma prima di passare a uno sguardo dettagliato al fenomeno del valore del tempo e del tempo-valore di decadimento, passiamo in rassegna alcuni concetti di base di opzioni che renderanno più facile per voi capire cosa si intende per valore del tempo. A seconda di dove il prezzo del sottostante è in relazione al prezzo di esercizio dell’opzione, l’opzione può essere in, fuori o al denaro. Diamo un’occhiata a questa relazione tenendo a mente il nostro obiettivo centrale sul valore del tempo.

Quando diciamo un’opzione è al denaro, si intende il prezzo di esercizio dell’opzione è pari al prezzo corrente del titolo sottostante o merce. Quando il prezzo di una merce o di magazzino è lo stesso che il prezzo di esercizio (noto anche come il prezzo di esercizio) che ha zero valore intrinseco, ma ha anche il massimo livello di valore del tempo rispetto a quello di tutti gli altri prezzi di esercizio dell’opzione per nello stesso mese.